Le vere ragioni per passare ad un’alimentazione biologica

Molte persone sono ancora molto scettiche nel decidere se avvicinarsi al mondo biologico, ritenendo molte volte che sia solo una questione di moda sviluppatasi negli ultimi anni.

In realtà questa valutazione ci deve far riflettere molto su come negli ultimi 10 anni sia cambiato il rapporto e la conoscenza sul cibo che ogni giorno portiamo sulle nostre tavole.

Infatti basti pensare che in realtà non c’è nulla di nuovo quando si parla di cibo biologico, poiché l’uomo fino agli anni 50 si è sempre nutrito di cibi biologici, quindi la prima cosa da fare quando si pensa al biologico è quello di considerare questo “cibo normale” a differenza dei prodotti derivanti dalla coltivazione a carattere industriale, di tipo agrochimico, arrivati sui nostri scaffali da pochi decenni.

Ma quali sono i motivi veri per preferire oggi il cibo biologico?

Scegliere prodotti biologici per la propria alimentazione significa, sostanzialmente, proteggere la propria salute e l’ambiente, evitando di acquistare alimenti che siano stati trattati con sostanze tossiche quali i pesticidi, i cui residui possono accumularsi nel nostro organismo nel corso del tempo, con conseguenze ancora non del tutto chiarite.

Gli alimenti derivanti da agricoltura biologica non contengono tracce di erbicidi o pesticidi e rappresentano l’opzione migliore per la protezione del nostro benessere e del pianeta.

Ecco solo alcuni dei motivi principali per cui si dovrebbe scegliere un’alimentazione biologica:

  1. Assenza di sostanze chimiche.

    Mangiare cibo da agricoltura biologica è l’unico modo per evitare il cocktail di veleni chimici, di cui sono carichi i cibi provenienti da agricoltura convenzionale.

  2. Più sostanze nutritive.

    Gli alimenti biologici sono più nutrienti: vitamine, minerali, enzimi e micronutrienti sono presenti in quantità superiore del cibo coltivato convenzionalmente perché il terreno è gestito e nutrito con pratiche sostenibili e standard responsabili.

  3.  Più gusto ai cibi.

    Gli alimenti biologici in generale hanno un sapore migliore perché provengono da terreni equilibrati. In questi terreni crescono piante forti e sane che danno frutti più saporiti e gustosi.Scegliere il biologico significa riscoprire sapori unici, autentici e dimenticati.

  4. Maggiore attenzione verso i bambini.

    I prodotti biologici sono alimenti maggiormente salutari. Possono contenere più elevate quantità di vitamine, di sali minerali e di antiossidanti e sono benefici per lo sviluppo dei bambini, in quanto non espongono il loro organismo, più sensibile alle tossine, a sostanze chimiche potenzialmente dannose.

  5. No agli OGM.

    Gli OGM (organismi geneticamente modificati) stanno contaminando il nostro approvvigionamento alimentare a un ritmo allarmante con ripercussioni non misurabili.Gli alimenti da agricoltura biologica non può essere geneticamente modificato in alcun modo ed è l’unico modo per evitare cibi geneticamente modificati. Inoltre escludendo gli OGM si sceglie di rispettare la biodiversità e la varietà dei prodotti offerti.

  6. Minor rischio al cancro.

    Mangiare biologico contribuisce a ridurre il rischio di cancro. Secondo quanto rilevato dall’Epa, l’agenzia statunitense per la protezione alimentare, la maggior parte dei pesticidi, degli erbicidi, degli insetticidi e dei fungicidi impiegati in agricoltura contengono sostanze cancerogene. Proprio al loro utilizzo sarebbe legato l’incremento mondiale dei casi di cancro.

  7. Investire in un futuro migliore.

    Scegliere il biologico significa assicurare un futuro maggiormente sostenibile alle prossime generazioni.I metodi di coltivazione biologica rispettano la terra e sono attenti non sprecare le risorse del pianeta, a partire dall’acqua, che non viene inquinata a causa dell’impiego di pesticidi.

    La conservazione del suolo e la rotazione delle colture mantiene terreni agricoli sani e l’astinenza da sostanze chimiche preserva l’ecosistema. in questo modo la fauna, insetti, rane, uccelli e gli organismi del suolo possono svolgere il loro ruolo nel rispetto dell’ecologia.

    L’acquisto di alimenti biologici è un investimento oggi per salvaguardare l’ambiente.

  8.  Preservazione della diversificazione agricola. 

    La scomparsa e l’estinzione delle differenti specie vegetali e animali è una delle principali preoccupazioni ambientali. Le aziende biologiche sviluppano una gamma variegata di colture e sementi sia naturali che tradizionali.La biodiversità è un elemento fondamentale per la sopravvivenza di tutte le specie.

  9. Riduzione dell’inquinamento. 

    L’agricoltura bio protegge la nostra acqua e il suolo. I prodotti chimici, pesticidi e fertilizzanti sintetici stanno contaminando il nostro ambiente naturale, le risorse idriche e rendono sterili i terreni agricoli.Le pratiche di agricoltura biologica certificata non consentono l’uso di sostanze chimiche tossiche e velenose e richiedono una gestione responsabile di suolo e della biodiversità.

  10. Rispetto per i lavoratori. 

    Preferire prodotti agro-alimentari biologici significa sostenere il lavoro degli agricoltori impegnati nella coltivazione sostenibile e priva di pesticidi, proteggendo allo stesso tempo la loro salute.

  11. Incentivazione della ricerca e dell’innovazione.

    I sistemi produttivi e le tecniche utilizzabili sono frutto di professionalità nuove e di impegno costante per ottenere prodotti sani e di qualità riducendo al minimo l’impatto ambientale.

 

CLICCA QUI E VAI ALLA NOSTRA LINEA PRODOTTI

Posted in Bio

Proprietà e benefici del carciofo biologico

Il carciofo è una pianta dalle particolari proprietà di origine mediterranea, con un fusto robusto e ramificato. La sua altezza può raggiungere un metro e venti centimetri. È un ortaggio ben conosciuto e consumato fin dai tempi antichi, era già utilizzato come alimento dal popolo egiziano ed in seguito dai greci e dai romani.

In Italia il carciofo è molto diffuso, soprattutto nell’area mediterranea.

La Puglia è una delle regioni con le coltivazioni più estese insieme alla Liguria, Toscana, Sardegna, Lazio.

Inoltre è importante specificare che attualmente l’Italia è il maggior produttore a livello mondiale di carciofi e questo ovviamente rappresenta per il nostro paese una forte spinta dal punto di vista agricolo, economico e lavorativo.

I carciofi rappresentano una vera e propria miniera di principi attivi e vantano particolari virtù terapeutiche.

Ma cosa rende il carciofo così salutare?

Il segreto delle sue virtù risiede principalmente nella cinarina, la sostanza aromatica che gli conferisce il caratteristico sapore amaro e molte delle sue proprietà benefiche e terapeutiche.

I principi attivi sono molto presenti nelle foglie, all’interno sono ricchi di acqua, carboibrati e fibre.

I carciofi pur avendo pochissime calorie sono ricchi di minerali, potassio, calcio, sodio, fosforo, ferro, magnesio, zinco, rame, manganese e selenio.

Il carciofo contiene vitamina A, le vitamine B1, B2, B3, B5, B6, B12 tanto ambite e desiderate dai vegani), vitamina C, vitamina E, K e J.

Il carciofo contiene inoltre mucillagini e piccole quantità di composti flavonoidi con proprietà antiossidanti:
beta-carotene, luteina e zeaxanthina.

Ma tutto questo quali benefici reali porta sul nostro organismo?

Vediamo quali sono i principali benefici del carciofo:

1. Proprietà depurative e dimagranti

I carciofi sono una delle piante più accreditate quando si parla di proprietà depurative.

Grazie alla presenza di cinarina, inulina, ai flavonoidi, ai sali minerali e alla grande quantità di acqua presente, che si ottenere grandi risultati positivi ed eliminare tossine.

Questi svolgono un’importante azione stimolante della diuresi.

Inoltre i carciofi poiché sono molto ricchi di fibre riducono l’accumulo di grassi nell’intestino e favoriscono un’importante efficacia lassativa.

La cinarina è anche utile al fegato per guarire da patologie come epatite, cirrosi ed ittero. Efficace anche in caso di avvelenamento chimico.

2. Proprietà antiossidanti

Nel cuore del carciofo è presente l’acido clorogenico, una sostanza con proprietà antiossidanti, che è in grado di prevenire malattie arteriosclerotiche e cardiovascolari.

3. Protezione contro il Cancro

Tra tutte le verdure i carciofi hanno il più alto livello di antiossidanti. Secondo l’USDA (U.S. Department of Agriculture) su 1.000 diversi tipi di cibi vegetali i carciofi sono al 7° posto per contenuto di antiossidanti. Queste sostanze, come è risaputo, sono uno dei principali mezzi per di difesa del sistema immunitario nei confronti dei radicali liberi, sostanze dannose per la salute che possono dare origine a malattie pericolose tra cui anche i tumori.

Le proprietà antiossidanti dei carciofi provengono dai polifenoli (quercetina e rutina), dalla vitamina C, la vitamina A, la vitamina E e dai flavonoidi. È stato dimostrato che i flavonoidi hanno proprietà preventive nei confronti del tumore al seno.

4. Diuretico e Digestivo

Il carciofo ha proprietà digestive e diuretiche e, grazie alla presenza di cinarina e inulina, permette di abbassare i livelli di colesterolo.

5. Abbassa il Colesterolo

Una proprietà molto importante dei carciofi è basata sulla capacità dei loro acidi di abbassare il livello di colesterolo cattivo LDL nel sangue. In tal modo questo ortaggio protegge l’organismo dall’ipertensione, dall’arteriosclerosi, dall’infarto e dall’ictus.

6. Pressione Sanguigna

Il carciofo è anche una buona fonte di potassio, un minerale molto importante in quanto svolge un ruolo importante per il buon funzionamento di tutti gli organi. In particolare il potassio aiuta l’organismo a neutralizzare gli effetti del sodio in eccesso che come sappiamo porta un innalzamento della pressione sanguigna.

7. Aiuto per i Diabetici

Studi scientifici dimostrano che il carciofo contribuisce ad equilibrare i livelli di zucchero nel sangue, in questo modo questo prezioso ortaggio può essere considerato un valido aiuto nella lotta al diabete.

8.Salute del Cervello

I carciofi forniscono circa il 12 % della dose raccomandata di vitamina K. Vi sono studi che dimostrano che questa vitamina offre protezione contro il danno neuronale e la degenerazione cerebrale e rappresenta quindi un metodo preventivo per l’Alzheimer e la demenza negli anziani.

9. Salute delle Ossa

Sempre la vitamina K svolge un ruolo importante nella formazione delle ossa e nel mantenimento della loro salute.

Ma perché preferire carciofi biologici?

Come ogni ortaggio, anche il carciofo se coltivato con metodologie invasive e con uso di pesticidi, non solo ha una perdita notevole delle proprietà organolettiche e benefiche, ma a questo si aggiunge gli effetti collaterali dovuti dai pesticidi stessi.

Basti pensare che i prodotti biologici sono privi di neurotossine, cioè di tossine considerate dannose per il cervello e per il nostro sistema nervoso.

I pesticidi possono contenere neurotossine in grado di contaminare gli alimenti per la produzione dei quali vengono impiegati.

Quindi come è facile immaginare i benefici nel preferire il carciofo biologico sono innumerevoli.

Posted in Bio

Bio Gaudiano su Rai1

Sempre più persone ormai sono attente all’alimentazione, a ciò che mangiano e a cosa portano sulle proprie tavole.

Il motivo è molto semplice, è ormai scientificamente provato che l’alimentazione è determinante sul benessere fisico e mentale dell’uomo.

In questo scenario è chiaro, che un ruolo fondamentale è rappresentato dai prodotti biologica.

Se si pensa che solo negli ultimi anni, patologie come diabete, colosterolo alto, sovrappeso, obesità, allergie, ma anche malattie come celiachia, morbo di Crohm, e l’aumento di insorgere di tumori, ecc., dovrebbero rappresentare un forte campanello di allarme.

Ormai tutti sanno che un ritorno alle tradizioni, un sistema produttivo più etico, un’agricoltura che non utilizza, pesticidi, concimi chimici, ecc.  è sicuramente il primo passo verso un processo che porta ad una prevenzione da queste patologie.

I “fratelli del Bio“: Michele, Giovanni e Carlo Gaudiano, da anni hanno abbracciato questa filosofia convertendo l’azienda fondata dal padre Giuseppe in Biologico.

Sono stati tra i primi in Italia a riconoscere le potenzialità del biologico, non solo dal punto di vista del business, ma soprattutto dal forte impatto ambientale, sociale ed economico, del territorio foggiano e italiano.

Ormai Bio Gaudiano è una realtà di respiro internazionale.

I loro prodotti sono una garanzia assoluta di qualità, grazie alla continua attenzione in ogni processo produttivo e di trasformazione delle materie prime.

Il loro metodo di coltivazione organic circle farming garantisce una purezza all’origine del prodotto, superiore rispetto ad ogni altro tipo di coltivazione.

Organic-Circle-farming

 

In cosa consiste e come funziona il metodo organic circle farming.

I terreni sono volutamente disposti in modo circolare, e pur di ottenere un prodotto finito il più puro possibile, vengono sacrificati le produzioni al confine, che fungono da barriera naturale, da impurità provenienti dall’esterno.

Questo sicuramente è un’ulteriore garanzia per il consumatore finale, che si ritrova a tavola un prodotto

sicuramente più puro rispetto ad altri prodotti che non utilizzano Organic Circle Farming.

Per approfondire ulteriormente ciò che hai letto ed haiappena appreso clicca sul link o sull’immagine in basso e guarda la puntata di Petrolio andata in onda su RAI1 il 5 aprile 2016.

Troverai un approfondimento sicuramente interessante sul mondo del biologico e dell’alimentazione.

Inoltre potrai vedere l servizio realizzato alla Bio Gaudiano su rai1 e dai tre fratelli Gaudiano, Michele,Giovanni e Carlo, che mostreranno la realtà della loro azienda e del loro lavoro.

=> Clicca qui per vedere il video <=

fratelli-Gaudiano-Rai1-Petrolio

Posted in Bio

Organic sundried tomatoes – Bio Organica Italia srl

Tomatoes are one of most renowned and apprecitated products of our land, Puglia. The realization of Organic sundried tomatoes – Bio Organica Italia srl begins in April. At first the seedlings are transplanted and during this period they are irrigated and steadily monitored. The whole process lasts until the tomatoes’ harvest which happens during the summer season, between July and August.

2

The sun exposure leaves intact the authentic flavor and characteristics of Organic sundried tomatoes – Bio Organica Italia srl. This is the reason why our company prefers to avoid using the first drying of industrial electric furnaces. Obviously before being packed, Organic sundried tomatoes – Bio Organica Italia srl are sanitized and treated, in our plant, in order to ensure the maximume degree of safety.

DSC_1545

Thanks to this natural process Organic sundried tomatoes – Bio Organica Italia srl have concentrations of vitamin C and other antioxidants far superior to traditional tomatoes which are harvested in different conditions. Without the use of pesticides, Organic sundried tomatoes – Bio Organica Italia srl prove to be a product of high quality and great authentic taste, suitable for a wide range of dishes: first plates, second plates (meat as well as fish) and different kind of pizza.pomodori secchi 212ml

Biologischen Artischocken Bio Organica Italia s.r.l.

Der Anbau von Biologischen Artischocken Bio Organica Italia s.r.l. beginnt im September, in den Feldern, die Eigentum des Unternehmens sind. Der erste Schritt beinhaltet das kleine Pflanzenteile transplantiert werden, die aus vorherigen Anpflanzungen ausgewählt werden, gefolgt von Bewässerung und kontinuierlicher Überwachung der Anwesenheit von Parasiten. Dieser Vorgang dauert etwa sieben Monate, und die wird während dieser Zeit sorgfältig gepflegt.

GAUDIANO-1892

Die Biologischen Artischocken Bio Organica Italia s.r.l. sind reich an Wirkstoffen und signifikanten therapeutischen Vorteilen. Die pharmakologischen Eigenschaften werden in der Kombination von Chlorogensäure, Cynarin und die beiden Glykoside Luteolin zurückgeführt, und haben die Wirkung von Diuretikum, Desinfektionsmittel und die Stimulierung der Produktion von Gallenflüssigkeit.
GAUDIANO-5159
Die Ernte der  Biologischen Artischocken Bio Organica Italia s.r.l. beginnt im November im Hinblick auf die früheren Sorten bis Ende Mai mit den späteren Sorten. Der Ernteprozess der Biologischen Artischocken Bio Organica Italia s.r.l. wird manuell durchgeführt, durch Schneiden des Stengels bei etwa 10 cm unterhalb der Artischocke. Jede Pflanze erzeugt fünf bis sieben Artischocken pro Jahr, von denen ein Teil für den Direktverbrauch verwendet wird und ein Teil zur Konservenverarbeitung.
carciofi grigliate 212ml
Im Mai werden die Artischockenköpfe, um die zarten biologischen Artischockenherzen Bio Organica Italia s.r.l. zu ererzeugen, verwendet. Die Kultivierung dieses Produktes wird auf natürliche Weise durchgeführt, so dass die Biologischen Artischocken Bio Organica Italia s.r.l. ein Produkt aus absoluter Qualität ist.

Câpres biologiques Bio Organica Italia s.r.l.

Dans la large gamme de produits fabriqués par la société des frères Gaudiano, la chute Câpres biologiques Bio Organica Italia s.r.l., bourgeons de l’arbuste appelé Capers Spinosa appréciées depuis l’antiquité.

capers

La collecte des Câpres biologiques Bio Organica Italia s.r.l. a lieu en été, dans la période entre Juin et Septembre. Les câpres communs, considérés comme élément précieux de la cuisine italienne traditionnelle, ils possèdent également des propriétés bénéfiques d’une importance absolue telles que la vitamine A, la vitamine B et la vitamine C. Les câpres pousse naturellement dans les régions méditerranéennes, notamment dans l’archipel maltais et sur l’île de Pantelleri. Les ingrédients actifs de la plante cultivée et traitée par le Bio Organica Italia s.r.l., en fait, ils sont en mesure de protéger le corps contre les allergènes et, par conséquent, aider à réduire les symptômes liés aux allergies. Dans les temps anciens, ils ont même été utilisés pour faire des décoctions utiles pour lutter contre les rhumatismes et protéger le corps.

capperi in aceto 156ml

Les Câpres biologiques Bio Organica Italia s.r.l., salés ou marinés, sont caractérisées par une saveur aromatique forte et l’absence totale d’additifs et de produits chimiques qui en fait l’ingrédient idéal pour parfumer les plats de toutes sortes. En conclusion, les Câpres biologiques Bio Organica Italia s.r.l. sont garantie de qualité et de sécurité.

Campagna olearia 2016 Bio Organica Italia s.r.l.

Già leader nella produzione della prestigiosa oliva Bella di Cerignola, l’azienda Bio Organica Italia s.r.l. conta altri oliveti nelle varietà Coratina, Peranzana, Leccina e S.Agostino complessivamente estese su 180 ettari. Proprio dai primi tre, nel corso della Campagna olearia 2016 Bio Organica Italia s.r.l., l’azienda dei fratelli Gaudiano ha ricavato un olio extra vergine d’oliva estremamente pregiato e fruttato.

16

Raccolte sui terreni di propietà della Bio Organica Italia s.r.l., in un lasso di tempo che va da ottobre a dicembre, le olive vengono trasportate negli stabilimenti di lavorazione di nostra proprietà e sottoposte alla defoliazione ed al lavaggio al fine di rimuovere le tutte impurità. Le olive, successivamente, vengono sottoposte al procediemento denominato molitura e che ha l’obiettivo di rompere le cellule della polpa e far si che l’olio fuoriesca dai vacuoli.

FullSizeRender (2)

La pasta d’olive così ottenuta viene poi sottoposta a gramolatura, procedimento attraverso il quale la parte liquida viene separata dalla sansa. Si ottiene così lo straordinario olio della Campagna olearia 2016 Bio Organica Italia s.r.l

FullSizeRender (1)

Proprio attraverso le fasi sin qui esposte sinteticamente, la Bio Organica Italia s.r.l. è stata in grado di produrre, nell’annata 2016, un olio extra vergine d’oliva biologico caratterizzato dal sapore leggero, dall’inconfondibile retrogusto fruttato e dall’assenza totale di coloranti chimici.

Bio Organica Italia Annuaire Avert 2016

Comme preuve de la réussite et de la fiabilité de la ligne de produit fabriqué par Bio Organica Italia s.r.l., la revue publiée sur l’Annuaire Avert 2016 a fourni une image claire de la société.

Bio Organica Italia, en fait, représente depuis vingt ans l’une des meilleures réalités pour la production d’entrées biologiques et biodynamiques

de haute gastronomie en Italie.

Avec presque 200 hectares de terrain 100% bio et plus de 35000 oliviers dans la varieté des olives de table “Bella di Cerignola”, depuis 20 ans nous cultivons et nous transformons nous produits bio.

Mezza pagina Euro-Nat 2015

Bio Organica Italia s.r.l. commercialise à travers ses deux marques Biorganica Nuova et Bio Gustiamo 5 lignes de produits:

Ligne Retail: gamme de produits pour le rayon épicerie;

Ligne Catering Vetro Pack: pour le service traiteur, une gamme de produits conditionnées en gros pots de verre de 2,9 kg;

Ligne Food Service EcoPlastic: il s’agit de la gamme plus vendute pour les restaurants et les traiteurs. Les antipasti sont conditionnés en barquette en plastique de 750 g et seaux de 3,6 kg shelf life 12 mois;

Olive_Verdi_Peperone

Ligne Frais: il s’agit de une gamme de produits non pasteurisés, rérigérés à 4°- 8°C et d’une durée de vie de 85 jours. Les produits sont conditionnés en barquette  en plastique sans liquide de couverture;

Ligne matières premières: ces produits, traitées au naturel, sont idéal pour laboratoires gastronomiques et boulangeries bio.

In conclusion, Bio Organica Italia s.r.l. grâce à sa politique de qualité et de saveur il se pose comme leader de l’industrie biologique et biodynamique présente en Italie.

Olive nere senza coloranti chimici

Conosciute ed apprezzate sin dall’antichità, le olive costituiscono uno degli ingredienti fondamentali per pietanze di vario genere siano essi cocktail, antipasti o primi e secondi piatti. Dall’epoca in cui Greci e Romani degustavano uno dei frutti più preziosi del Mediterraneo, tuttavia, i metodi di lavorazione hanno subito un mutamento sostanziale. Tra questi troviamo il cosiddetto metodo californiano il quale, tramite un procedimento di annerimento per ossidazione per mezzo dell’utilizzo di gluconato ferroso, consente di ottenere artificialmente le olive nere.

8195937342_d95ca2d32b_h

Per questo, al fine di tutelare i consumatori, come sottolineato da Test Magazine, il Centro tutela consumatori e utenti ha riscontrato come in sole 3 confezioni di olive nere sulle 23 controllate – ed appartenenti a note marche – il gluconato fosse assente.

Tra queste, le Bio olive nere naturali denocciolate in salamoia Biorganica Nuova non presentavano in etichetta alcuna indicazione di coloranti chimici, poiché sono realizzate al 100% secondo tecniche di ossidazione naturale, senza coloranti chimici.

olive nere intere sott'olio 314ml

In tal senso, diventa essenziale l’utilizzo di un semplice accorgimento per capire se il prodotto è realmente naturale o meno: se tra gli ingredienti appare il gluconato ferroso (E579) oppure il lattato ferroso (E585) siamo in presenza di olive annerite artificialmente.

Per essere certi della qualità e della natura del prodotto acquistato sarà meglio comprare olive nere biologiche che, per essere definite tali, non possono assolutamente essere sottoposte a tale procedimento. A livello di gusto, inoltre, a differenza di quelle sottoposte al metodo californiano, mantengono quella connotazione leggerimente più amara che dona un sapore sicuramente maggiore.

 

 

Posted in Bio

Bio pomodori secchi

pomodori-secchi-sottolio-212ml

La realizzazione dei bio pomodori secchi pugliesi comincia nel mese di Aprile, mese in cui si avvia la coltivazione dei bio pomodori secchi nei campi aziendali. Il primo passaggio è proprio il trapianto delle piantine, per poi proseguire con accurate irrigazioni e monitoraggi continui sulla presenza di parassiti. E’ un processo che dura fino alla raccolta del pomodoro nei mesi di Luglio e Agosto.

pomodori_secchi_2

L’impianto di prima essiccazione delle nostre aziende per i bio pomodori secchi si estende su una superficie di circa 5 ettari ed è realizzato attraverso robuste strutture in legno e materiale plastico per uso alimentare. L’essiccazione naturale ad esposizione solare lascia inalterato il sapore autentico del prodotto, ecco perché la nostra azienda preferisce evitare la prima essiccazione mediante forni elettrici industriali. Ovviamente il prodotto, dopo l’essiccazione solare, viene igienizzato e trattato prima del confezionamento.

pomodori_secchi

I bio pomodori secchi sono sottoposti a condizioni di stress ambientale superiori rispetto a quanto accade ai pomodori convenzionali. Per questo motivo hanno concentrazioni di vitamina C e di altri antiossidanti nettamente superiori rispetto ai

pomodori tradizionali, protetti da condizioni che non siano ottimali.

21

Sui bio pomodori secchi si verifica uno stress ossidativo superiore a quello che si determina nei tradizionali. Questo accade probabilmente perché, non avendo il supporto di pesticidi ed erbicidi, la pianta deve mettere in campo i propri meccanismi di difesa, e questo causa stress

 

Posted in Bio